Premio nazionale “Cresco Award” al Comune per il progetto “Piacenza 2030”, finalista anche per il riconoscimento “Cittadini del futuro”

Pubblicato il 27 ottobre 2023 • ComunicatiGiovani

Il riconoscimento, ritirato dall'assessore alle Politiche Giovanili e Agenda 2030 Francesco Brianzi in occasione della 40° Assemblea Anci tenutasi a Genova, è stato assegnato da Consulnet Italia Srl

Il Comune di Piacenza è stato insignito del premio nazionale “Cresco Award Città sostenibili”, iniziativa di Fondazione Sodalitas giunta all'ottava edizione, per il progetto “Piacenza 2030 – Giovane città futura”. Il riconoscimento, ritirato dall'assessore alle Politiche Giovanili e Agenda 2030 Francesco Brianzi in occasione della 40° Assemblea Anci tenutasi a Genova, è stato assegnato da Consulnet Italia Srl (partner di Fondazione Sodalitas), per la categoria “Stakeholder Engagement nei Comuni”, che valorizza l'impegno per l'avvio di un percorso di sviluppo sostenibile e per promuovere consapevolezza sui temi legati all'obiettivo 11 dell'Agenda 2030: “Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili”. “Questo premio – commenta l'assessore Brianzi – va non solo all'Amministrazione comunale, ma ancor prima alla sensibilità e allo spirito di iniziativa della comunità giovanile piacentina, che sin dalla prima edizione del bando Piacenza 2030 ha candidato progetti capaci di coniugare, alla creatività e al talento, un profondo senso di responsabilità sociale e una visione innovativa”.

A questa soddisfazione si intreccia un altro risultato importante, ottenuto anch'esso in questi giorni: il progetto “Piacenza 2030” del Comune di Piacenza è arrivato anche nella shortlist dei finalisti per la menzione speciale “Cittadini del Futuro” nell'evento nazionale Future4Cities, organizzata da Will Media. “Queste attestazioni di stima – sottolinea Francesco Brianzi – per noi rappresentano la conferma di una scommessa nella quale abbiamo creduto molto, sin dall'inizio: promuovere e dare opportunità di realizzazione alle idee dei giovani, favorendo quell'orientamento al bene comune e alla cittadinanza attiva di cui gli obiettivi di sviluppo sostenibile di Agenda 2030 sono espressione. Partire dalle nuove generazioni e dai loro sogni è fondamentale per poter dare nuove prospettive al nostro territorio e costruire le basi di una Piacenza del futuro che sia più coesa, in grado di lavorare in modo unitario sui temi della sostenibilità ambientale, economica e sociale”.

“Piacenza 2030 – Giovane città futura” è l'avviso pubblico mirato al sostegno delle proposte di associazioni o gruppi della fascia under 35, invitati a cimentarsi nella progettazione e concretizzazione, in ambito locale, di iniziative legate agli obiettivi dell'Agenda 2030, anche in termini di sensibilizzazione della collettività. Nell'edizione 2022-2023, sono stati finanziati i progetti di 12 realtà giovanili, ideatrici di rassegne di musica e teatro, iniziative di divulgazione e consapevolezza su questioni ambientali e di genere, interventi di rigenerazione urbana ed eventi nell'ambito delle arti visive. Il nuovo bando, per il 2023-2024, è online sul sito www.comune.piacenza.it, con evidenza anche in home page e il termine ultimo per candidarsi è entro le 12 del 9 novembre prossimo.

L'ottenimento del Cresco Award consentirà al Comune di Piacenza di fruire di un percorso formativo e di consulenza per lo sviluppo di competenze di “Stakeholder Engagement”, finalizzato a migliorare il dialogo con le imprese, i cittadini, le istituzioni e la collettività. “Il confronto e la relazione con le aziende – rimarca l'assessore Brianzi – è essenziale: rinnovo il ringraziamento a Consulnet, che ci ha assegnato il riconoscimento e con cui collaboreremo presto proprio a seguito del premio, con l'obiettivo di portare avanti e consolidare ulteriormente le buone pratiche che speriamo possano essere d'esempio anche per altre città in Italia”.

 


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot