Scrutatori: previste alcune novità per il reperimento

Pubblicato il 14 novembre 2023 • Novità , Scadenze

In previsione delle tornate elettorali del 2024 sono previste alcune novità per la nomina degli scrutatori che compongono i seggi 

La Commissione elettorale del Comune di Piacenza ha stabilito l'introduzione di una procedura mirata a raccogliere la disponibilità dei cittadini a ricoprire il ruolo di scrutatori. 
Nei 60 giorni precedenti la data del voto, infatti, verrà attivato un apposito link online, tramite il quale le persone interessate potranno manifestare l'interesse a svolgere tale funzione, purché garantiscano la propria presenza continuativa per l'intera durata dell'attività elettorale. 

Nella prossima riunione della Commissione, prevista nel mese di gennaio, verranno definiti nel dettaglio tutti i criteri, considerando come titolo preferenziale, per una parte dei cittadini designati, la condizione di disoccupazione, inoccupazione, cassa integrazione, iscrizione nelle liste di mobilità o il fatto di essere studenti: la propria situazione, a questo proposito, potrà essere segnalata compilando una specifica voce, che consentirà di indicare, 
eventualmente, anche lo status di pensionato, studente lavoratore o il proprio impiego.

Requisiti richiesti
Requisito fondamentale per le persone interessate, l'iscrizione all'Albo comunale degli Scrutatori che verrà aggiornato proprio nel prossimo mese di gennaio, prendendo in considerazione le domande pervenute entro il 31 dicembre 2023; 
la normativa nazionale stabilisce il termine indicativo, non perentorio, del 30 novembre, ma il Comune di Piacenza, come molti altri enti locali, accoglie le iscrizioni tutto l'anno. 

Tutte le informazioni a riguardo si possono consultare alla pagina dedicata 
o richiedere contattando i seguenti recapiti: 0523-492910/2612/2495 e u.elettorale@comune.piacenza.it . 

Come iscriversi
E' possibile iscriversi

  • online tramite lo Sportello Telematico comunale,
  • consegnando la documentazione presso gli Sportelli Polifunzionali Quic (anche senza appuntamento) o spedendola tramite servizio postale,
  • scrivendo agli indirizzi protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it o u.elettorale@cert.comune.piacenza.it. 

In tutti i casi, la domanda deve essere compilata in tutte le sue parti e corredata di copia del documento di identità in corso di validità.


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot